giovedì 21 marzo 2013

Ho fatto le meringhe

Da tempo penso che potrei essere capace di fare le meringhe.
La preparazione non è difficile: solo un pò lunga!
Ora vi spiego come ho fatto!
INGREDIENTI
  • 100 gr. di uova (io ne ho usate 3 medie)
  • 200 gr. di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • succo di limone
PROCEDIMENTO
Per preparare le meringhe è necessario, per prima cosa, accendere il forno a 80 -100°.
Ho separato i tuorli dagli albumi ed ho posto questi ultimi, insieme ad un pizzico di sale, in un contenitore dai bordi alti.
Ho azionato le fruste ed ho iniziato a montare le uova, quindi le ho unite con la metà dello zucchero a velo totale previsto per la ricetta.
Una volta montati gli albumi a neve fermissima, ho incorporato il resto dello zucchero a velo mescolato alla vanillina, unendolo al composto un cucchiaio alla volta e mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per incorporare anche aria.
Ho unito agli albumi il succo di limone filtrato per rendere l'impasto lucido e per attenuare in parte il forte odore dell'uovo.
Ho poi posto il composto ottenuto in una tasca da pasticcere munita di bocchetta larga e dentellata ed ho formato delle meringhe del diametro di circa 4-5 cm, che sono andata a posare sopra ad una teglia foderata con carta da forno.
Ho inserito le meringhe nel forno alla temperatura iniziale, e le ho lasciate asciugare per almeno due ore.
Ricordate che le meringhe non devono prendere colore ma solo asciugare, quindi, dopo la prima ora, controllate come procede la cottura: se notate che le meringhe tendono a scurirsi abbassate la temperatura del forno. Se vedete che all’interno del forno si è formata umidità, lasciate la porta del forno leggermente socchiusa e continuate la cottura.
Belline sono davvero...anche buone, anche se non ne vado pazza!!!

4 commenti:

  1. Che carine queste meringhe !!

    RispondiElimina
  2. Uhmmmm...da mangiare con gli occhi!! Un giorno ci provo anch'io...
    Un bacino da Bia

    RispondiElimina
  3. Non so se commentare un post vecchio è una cosa che "non si fa" (in caso ti chiedo scusa!) ma questa te la devo raccontare.
    Sono arrivata qui da Pinterest, curiosavo tra le tue bacheche e quando ho visto questa foto mi sono detta: "Caspita, queste meringhe sembrano vere! Ma come le avrà fatte? Col Fimo? Col silicone? Aspè che vado a vedere se c'è il tutorial..."
    ...e adesso scopro che erano vere sul serio!
    Allora ti faccio ancora di più i complimenti, a me le meringhe piacciono moltissimo ma finisco sempre per bruciacchiarle!

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio: il tuo commento mi lusinga!!!
    Confesso che ho fotografato le meringhe più belle...anche a me alcune sono venute bruciacchiate!!!
    Ottime: te lo assicuro!!!
    a presto
    Sara

    RispondiElimina