venerdì 15 dicembre 2017

Bustine regalo per Natale

Ho scelto di personalizzare le bustine di carta, tipo quelle che si usano per i prodotti alimentari. Le dimensioni sono 10x20.
Ho utilizzato delle decorazioni in legno, in pannolenci e dei nastrini di cotone natalizi.
BUSTINE CON CAMPANELLINA 
IN PANNOLENCI
BUSTINE CON ALBERELLO
IN LEGNO
BUSTINE CON STELLA
IN LEGNO E PIZZO
Ho poi fatto i timbri "made with 💓" e "home made".
Che ve ne pare?

lunedì 11 dicembre 2017

Albero di Natale 2017 delle Grucce di Sara P.

Buon Natale a tutti!!!
Quest'anno le decorazioni natalizie le ho realizzate con i tovaglioli di carta.
Ho scelto quelli rossi.
Diventeranno dei graziosi Babbi Natali 😊😊😊
Piegate il tovagliolo seguendo i passaggi delle tre foto del collage qui sotto.
Nell'ultima immagine potete vedere quello che sarà il corpo.
Ora passiamo al volto e alla barba.
Potete scaricare il template da qui
Colorate la bocca e il naso con un colore a legno rosso.
Una volta ritagliata la faccia e il bollo del berretto incollateli con una semplice colla per carta.
Piegate la punta del tovagliolo e fate un buchino per far passare il cordoncino.
Ora sono pronti per decorare il mio Albero di Natale. 
Ecco l'albero con i sui Babbi e le lucine 💟💟💟

martedì 5 dicembre 2017

Confezioni regalo per Natale 2017 1° parte

Anche per il 2017 troverete nel blog diversi post dedicati alle mie confezioni regalo per le feste natalizie.
Oggi vi mostro la prima parte di regali che ho preparato per Natale.
In questa serie ho utilizzato una carta regalo con Babbo Natale, dei nastrini di cotone sul rosso e applicazioni natalizie in pannolenci.
Queste buste invece le ho decorate con altri nastrini di cotone e alberelli di legno, sui quali ho inciso un messaggio di auguri e il timbrino "made with 💓"
Ho legato gli alberelli ai manici della busta con dello spago.
Ecco la coppia di bustine: una rossa e una grezza.

sabato 2 dicembre 2017

Puzzle delle Creazioni 2017 delle Grucce di Sara P. 4° parte

Nelle immagini qui sotto potete vedere altre creazioni delle Grucce di Sara P., realizzate nel 2017.